Campo calcio Assisi

Campo calcio - gioco ad 11 - in erba sintetica ad Assisi

Campo polivalente Calcio a 5 - Tennis

Campo in erba sintetica polivalente per tennis e calcio a 5

Campo polivalente Calcio a 5 - Tennis

Campo in erba sintetica polivalente per tennis e calcio a 5

Ristrutturazione campo comunale

Ristrutturazione di un campo calcio a 5 ridotto

Impianto tennis in erba sintetica

Impianto per il gioco del tennis realizzato con LSR 24

Navigano con noi
 1 visitatore online

Il marchio Erba Sintetica Italia pone in opera i migliori campi in erba sintetica. Frutto dell'evoluzione e della continua ricerca tecnica delle migliori aziende operanti nel settore della produzione dei manti. Il nostro obiettivo è quello, comune a tutti gli sviluppatori del settore: offrire il miglior gioco possibile, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. Si tratta di un fine non facile da raggiungere e, ad oggi, non possibile neanche con un campo in erba naturale nelle migliori condizioni, che inevitabilmente, subisce l'influenza del clima. Si tratta infatti di raggiungere lo standard qualitativo imposto dalla FIFA con la nuova cerificazione "doppia stella"

Fino a qualche anno fa le prestazioni dei campi da calcio in sintetico risultavano totalmente dipendenti dalle caratteristiche tecniche del manto in erba sintetica. Alla fine dello scorso secolo ci sono stati dei miglioramenti: nei settori dell’attrito, del rimbalzo del pallone, della durata e dell’aspetto del campo/manto.

Lo sviluppo delle nuove fibre permette delle scivolate senza rischio di bruciature od infortuni. Oltre allo sviluppo delle fibre anche i materiali d’intaso sono stati migliorati e hanno una maggiore compatibilità ambientale. Anche in questa seconda generazione di manti in erba sintetica le prestazioni sono condizionate dalle caratteristiche del manto.

Dall’inizio di questo secolo l’attenzione nello sviluppo di nuovi sistemi è passato da “sopra” a “sotto” il manto in erba. L’utilizzo di prodotti tecnici come materassini elastici e drenanti hanno creato le premesse per ottenere dal sottofondo gran parte delle prestazioni (assorbimento dello shock, ritorno di forza, deformazione e rimbalzo) . Il manto in erba sintetica ottimizza il rimbalzo ed il rotolamento del pallone, permette delle entrate in scivolata e i giocatori possono calciare meglio il pallone.

Oltre a questi miglioramenti tecnici i nuovi sistemi in erba sintetica sono perfettamente eco-compatibili e consentono un risparmio notevole al rinnovamento del manto. Le prestazioni di questi nuovi sistemi in erba sintetica sono identiche ad un campo in erba naturale in ottimo stato, con la differenza che le prestazioni dell’impianto del sistema di erba sintetica rimangono identiche tutto l’anno!

 

evoluzione dei sistemi in erba sintetica

Erba sintetica tradizionale.

Un sottofondo stabile che non gela (profondita’ di ca. 50 cm) combinato con un manto in erba sintetica con fibre di 50-55 mm. In questo sistema, con intaso di sabbia al quarzo e gomma riciclata (SBR), le prestazioni sono quasi totalmente condizionate dalle caratteristiche tecniche dal manto.
Questi sistemi possono essere certificati FIFA* e LND.

Sistema di erba sintetica evoluto.

Sottofondo stabile che non gela (profondita’ di ca. 50 cm) combinato con manti di alto livello.
Altezza della fibre 60-65 mm. Anche in questi sistemi, che hanno delle caratteristiche tecniche notevolmente migliorate per i materiali da intaso più sofisticati ( EPDM o THERMOPLASTICI) i risultati vengono quasi totalmente dal manto. Questi sistemi possono essere certificati FIFA** e LND.

Dal “flooring” all’ “engineering”! Sistemi di erba sintetica engineered.

Sottofondo stabilizzato evoluto per lo sport (spessore totale solo 38 cm), con un manto ad alto livello con intaso minimo. Altezza della fibra 40-45mm, intaso in materiale termoplastico (vergine). Le caratteristiche di gioco si ottengono con la combinazione sottofondo/ manto in erba sintetica.
Questi sistemi possono superare i requisiti FIFA** e le future normative FIFA.