Campo calcio Assisi

Campo calcio - gioco ad 11 - in erba sintetica ad Assisi

Campo polivalente Calcio a 5 - Tennis

Campo in erba sintetica polivalente per tennis e calcio a 5

Campo polivalente Calcio a 5 - Tennis

Campo in erba sintetica polivalente per tennis e calcio a 5

Ristrutturazione campo comunale

Ristrutturazione di un campo calcio a 5 ridotto

Impianto tennis in erba sintetica

Impianto per il gioco del tennis realizzato con LSR 24

Concetto qualità FIFA

Il concetto "qualità FIFA", una garanzia di qualità superiore, è ad oggi uno standard industriale riconosciuto e rispettato. La commissione FIFA dedicata alla valutazione dei campi con superficie di gioco in sintetico è stata organizzata e posta in essere in risposta alla crescente domanda di installazioni in erba sintetica in tutto il mondo ed, in particolare, in quelle regioni in cui il clima rende impossibile l'organizzazione, 365 giorni l'anno, di tornei su manto naturale.

Il programma di certificazione FIFA, lanciato per la prima volta nel febbraio 2001, consente ai produttori ed installatori di manti in erba sintetica, di poter contare su una certificazione da presentare a conferma della bontà del prodotto installato. Questa certificazione, solo con i manti di recente generazione ha potuto, effettivamente prender piede, date le rinnovare e migliorate caratteristiche ingegneristiche che, di fatto, ad oggi, rendono il gioco del tutto simile a quello ottenibile su un manto naturale.

Definizione di manto per il gioco del calcio (Football Turf).

Fifa dunque allarga il concetto di manto da gioco destinato al calcio includendo in una definizone più generale tutte le possibilità offerte dai recenti manti in sintetico. Nasce così la definzione di manto da calcio. Ferma restando la qualità del manto sintetico che, mediante stringenti test di laboratorio, deve garantire una qualità di gioco paragonabile a quella ottenibile sul manto naturale consentendo le gare anche ai massimi livelli.

Procedure di Test

I marchi FIFA RECOMMENDED sono consentiti esclusivamente a quei manti artificiali che hanno passato positivamente la valutazione dei tecnici accreditati FIFA. test svolti in laboratorio e sul campo.
Il punto di paragone è un manto in erba naturale nelle migliori condizioni.
Si fa dunque riferimento a questo standard per assicurare il massimo livello nella qualità e nel comfort di gioco.

Tutti i prodoti sintetici che aspirano alla certificazione FIFA devono, in primis, passare i test di laboratorio che ne determino composizione e durabilità, forza di mantenimento delle giunzioni, resistenza agli elementi, interazione atleta-superfiie, interazione palla-superficie. Al riscontro positivo di questi test viene completato il primo stadio per l'ottenimento del marchio di qualità.

Nel secondo stadio ogni campo installato deve essere testato sul luogo stesso dell'installazione. Un equipe specializzata, con adeguati strumenti di misura, determina sul campo la reattività e l'interazione della palla in termini di rotolamento, rimbalzo verticale, e rimbalzo con incidenza angolare. Segue la misura della reattività del campo all'interazione con l'atleta in termini di deformazione superficiale, assorbimento degli impatti, resistenza allo scivolamento ed alla trazione. Inoltre per ottenere i livelli ad una e due stelle viene introdotto il test di abbrasione in fase di scivolamento a carico del tessuto epidermico degli atleti.

Al superamento della totalità dei test il campo di gioco (e non il semnplice manto) viene riconosciuto come certificato FIFA, questo per il semplice motivo che il sottofondo ed il sistema di posa è importante, per la reattività del campo quasi al pari del manto stesso.

I Livelli qualitativi dei campi FIFA RECOMMENDED

Basandosi sui processi di test e di valutazione affidati agli atleti, alle ricerche in campo medico ed alle ricerche industriali finalizzate alla produzione di manti ingegnerizzati, lo standard esistente FIFA 1 Stella è stato implementato con un secondo livello di cerificazione più elevato: il FIFA 2 Stelle che mira a soddisfare il fabbisogno qualitativo dei campi destinati al gico delle massime serie professionistiche.

certificazione fifa1stellaFIFA 1 Stella è dunque principalmente destinato all'uso ricreativo e pubblico e, nel mondo, esistono solo 50 produttori che possono vantare questo livello di certificazione sui manti.

certificazione fifa 2 stelleFIFA 2 Stelle è il livello qualitativo dunque più elevato, implementato per soddisfare le necessità del mondo professionistico, quali competizioni UEFA e FIFA di primario livello, come dalla seguente tabella:

Competizioni FIFA RECOMMENDED Autorizzazioni
FIFA Final Round Competitions 2 Star FIFA Competition Regulations
FIFA Preliminary Competitions 1 Star / 2 Star FIFA Competition Regulations
UEFA Competition(Champions League and UEFA Cup) 2 Star UEFA Competition Regulations
Other UEFA Competitions 1 Star / 2 Star UEFA Competition Regulations

Fonte www.fifa.com